Prenota Ora

Lingue

  • English
  • Français
  • Italiano

Lenno - Villa Balbianello
Via Balbianello
Lenno
Telefono: 
+39.0344.56110
Javascript is required to view this map.

______________________________________________________________________________________________________________

La villa è situata al termine del promontorio di Lavedo e fu voluta dal cardinale Angelo Maria Durini nel 1787 per realizzare il più bel giardino della riviera tremezzina.
Nell’Ottocento divenne il salotto estivo di Costanza Arconti Visconti che vi ospitò Alesssandro Manzoni, il Giusti e il Berchet.
Nel 1976 la proprietà del Balbianello fu acquistata dal conte Guido Monzino, noto esploratore, che si dedicò al restauro della villa e del terreno intorno.

Caratteristica peculiare del giardino sono i rampicanti, modellati per rivestire le architetture della villa, i tronchi dei platani e i muri di cinta.
Dalla terrazza, a cui si sale per un sinuoso sentiero ombreggiato, si può ammirare uno splendido panorama del lago .
Più in alto, la loggia ospita una delle più ricche ed interessanti raccolte sulla storia delle esplorazioni polari e dell’alpinismo.

La villa è ora di proprietà del FAI, Fondo per l’Ambiente Italiano, che la mantiene nel suo splendore e la apre al pubblico dal 14 Marzo al 15 Novembre  tutti i giorni tranne il lunedì ed il mercoledì, dalle ore 10.00 alle ore 18.00.

L’interno della villa è visitabile solo su prenotazione e con l’accompagnamento di una guida.

Raggiungibile da Bellagio tramite navigazione privata o pubblica. 

 

 

Nelle vicinanze (raggio 500mt)