Vacanze sicure Bellagio | Promo Bellagio... La perla del Lago di Como

Vacanze sicure Bellagio

Bellagio e il Lago di Como sono pronti per accogliervi in tutta sicurezza per le vostre vacanze. Piano piano tutto è tornato alla normalità e  noi siamo qui per far in modo che le vostre vacanze siano piacevoli, sicure e all'insegna della spensieratezza

Dal 14 GIUGNO la Lombardia è zona BIANCA. Con comportamenti consapevoli e senso di responsabilità, riprendiamo a muoverci in libertà, a goderci il nostro lago. 
 
Attualmente sono consentiti gli spostamenti tra Regioni o Province autonome che si trovano in zone gialle o bianche, nel rispetto delle limitazioni vigenti.
 
Chi è munito di Green Pass (chi ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino, chi si è ammalato di Covid ed è guarito) o chi ha effettuato test molecolare o test rapido con esito negativo nelle ultime 48 ore può spostarsi da una Regione all’altra anche se si tratta di zone rosse o arancioni (attualmente tutta Italia è in zona bianca). Per motivi di lavoro, salute e necessità, è sempre possibile spostarsi su tutto il territorio nazionale.
Dal 6 agosto verrà richiesto il Green Pass o il test molecolare/antigenico rapido con risultato negativo ai maggiori di 12 anni per l'accesso ai servizi al chiuso.
 
Attenzione: a causa dell'attuale situazione in continua evoluzione, possono subentrare cambiamenti normativi improvvisi con conseguente allentamento o irrigidimento dei provvedimenti. Questa pagina e le relative sezioni verranno costantemente aggiornate.
 
Ultimo aggiornamento 26 luglio 2021
 

Ecco le risposte alle vostre domande più frequenti

Chi può entrare in Lombardia? 

La Lombardia rientra in Zona bianca e sono quindi consentiti gli spostamenti senza limiti relativi agli orari o ai motivi dello spostamento
  • Chiunque entri in Italia, indipendentemente dalla provenienza è tenuto a compilare un modulo di localizzazione digitale (EU Digital Passenger Locator Form). In caso di problemi tecnologici, è possibile utilizzare il modulo di autodichiarazione.
  • Chiunque provenga o abbia soggiornato in uno dei Paesi della lista C potrà entrare in Italia presentando la certificazione verde COVID-19, da cui risulti:
    - che si è completato il ciclo vaccinale da almeno 14 giorni;
    - che si è guariti dal COVID da non più di 6 mesi;
    - di essersi sottoposti a tampone molecolare o antigenico, con esito negativo, nelle 48 ore antecedenti l'ingresso nel territorio italiano (i minori sotto i 6 anni sono esentati dall'effetturare il tampone)
  • Per quanti facciano ingresso in Italia avendo soggiornato o transitato nel Regno Unito nei 14 giorni precedenti, l’ordinanza del 18 giugno 2021 introduce anche l'obbligo di 5 giorni di isolamento fiduciario presso la propria abitazione o dimora. È previsto poi un ulteriore test molecolare o antigenico al termine dei 5 giorni di isolamento fiduciario.
  • Per chiunque provenga da uno degli Stati compresi nell'elenco D o che rientrano nell'elenco E l’ingresso in Italia è consentito solo alla presentazione di un tampone negativo effettuato nelle 72 ore precedenti (vale anche per chi si è già sottoposto a ciclo di vaccinazione o presenta certificato di guarigione), seguito da un isolamento fiduciario di 10 giorni al termine del quale è obbligatorio effettuare un successivo test.  Fino al 30 luglio 2021 resta in vigore il divieto di ingresso in Italia da Brasile, India, Sri Lanka, Bangladesh con limitate eccezioni.
  • Nelle farmacie convenzionate con il Sistema Sanitario Locale elencate (elenco in continuo aggiornamento) è possibile effettuare test rapidi antigenici sia su prescrizione medica a carico del Servizio Sanitario provinciale, sia come prestazione per tutti i cittadini o i turisti che necessitano dell'esito del test per motivi di lavoro, viaggio, ecc.,
  • ​​Per informazioni più esaustive, rimandiamo al sito Viaggiare Sicuri
  • Prenota qui il tuo tampone o vedi ulteriori info
  • Lista delle farmacie dove poter effettuare il tampone rapido  e lista strutture per test molecolare nei pressi di Bellagio
  • Per informazioni in merito all’effettuazione del tampone è possibile chiamare il Ministero della Salute ai seguenti numeri: dall’estero: +39 0232008345 - +39 0283905385 , dall’Italia: numero gratuito 1500

Come è gestita la vita quotidiana?

A Bellagio seguiamo scrupolosamente le direttive definite dal Consiglio dei Ministri e dalla Regione Lombardia, che possono essere riassunti in questi punti:
 
> MASCHERINA: E' sempre obbligatorio indossare la mascherina all'esterno e all'interno di negozi, ristoranti e strutture ricettive. La mascherina è obbligatoria per i bambini a partire dai sei anni d'età. 
 
> DISTANZA INTERPERSONALE Nei luoghi pubblici e chiusi va mantenuta una distanza di almeno un metro tra le persone e va sempre indossata la mascherina. Devono essere evitati assembramenti tramite entrate e uscite regolate. Per agevolare il mantenimento delle distanze, le varie strutture si sono dotate di segnaletica
 
> IGIENE MANI E/O GUANTI: E' raccomandato lavarsi le mani frequentemente e di portare con sé un disinfettante per le mani, e di utilizzare i disinfettanti e/o guanti monouso forniti all'ingresso e uscita degli esercizi commerciali.
 
> GREEN PASS 
A partire dal 6 agosto, sarà possibile svolgere alcune attività – per i maggiori di 12 anni - solo se in possesso di:
 
  • Green Pass (chi ha ricevuto la prima dose di vaccino, chi ha completato il ciclo di vaccinazione, chi si è ammalato di Covid ed è guarito)
  • test molecolare o test rapido con esito negativo nelle ultime 48 ore
Questa documentazione sarà richiesta per poter svolgere o accedere alle seguenti attività o ambiti dal 6 agosto:
  • ristoranti per consumo al tavolo al chiuso
  • musei, cinema, teatri, sale concerto, live club, gallerie, biblioteche e altri luoghi di cultura
  • piscine indoor, centri benessere e palestre limitatamente alle attività al chiuso
  • centri termali, parchi tematici, di avventura e di divertimento
  • spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi
  • sagre e fiere

Si può prenotare a Bellagio? Quali misure devono osservare le strutture ricettive?

Sì, le strutture ricettive sono aperte. Trova l'alloggio perfetto per la tua vacanza sul nostro portale e prenota senza commissioni.
Nell’eventualità di dover cancellare un viaggio, si applicano le condizioni generali di annullamento della rispettiva struttura ricettiva. Per informazioni dettagliate, si prega di contattare la struttura ricettiva prenotata ed, eventualmente, la vostra assicurazione se avete stipulato una polizza per l’annullamento del viaggio.

  • Negli spazi comuni al chiuso e all’aperto è obbligatorio indossare una protezione delle vie respiratorie, in quelli all'aperto è obbligo l'utilizzo nel caso in cui non venga garantito il distanziamento. Questa regola non va applicata ai membri della stessa famiglia, a chi alloggia nella stessa stanza o nello stesso appartamento.
  • Nelle sale da pranzo e nelle zone bar sono ammesse tante persone quanti sono i posti a sedere.I tavoli devono essere disposti in modo da garantire che due persone sedute una di fronte all’altra si trovino ad una distanza di 1 metro. In tutte le direzioni deve essere garantito un distanziamento di 1 metro tra le persone. La regola non si applica a persone conviventi o che occupano la stessa stanza. Le persone possono sedere ad una distanza minore se tra loro sono installati dei dispositivi di separazione.I tavoli e i separatori vengono puliti e disinfettati dopo ogni cambio cliente.Quando si è seduti al proprio tavolo, non deve essere indossata una protezione respiratoria.Il personale di servizio deve indossare una mascherina.
  • Non è richiesto nè Green Pass nè tampone negativo per il pernotto.

I ristoranti sono aperti? Quali misure devono osservare?

I servizi di ricettività si sono riorganizzati per adottare tutte le misure necessarie a prevenire le situazioni di contagio e per garantirti un soggiorno in piena tranquillità e con flessibilità per rispondere alle esigenze tue e dei tuoi cari. Per quanto riguarda i servizi di ristorazione, in Lombardia le misure di sicurezza adottate sono le seguenti:
  • le attività dei servizi di ristorazione fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, sono consentite senza limiti di orario
  • Il servizio di asporto è sempre consentito entro gli stessi orari.
  • Nessuna restrizione invece per il servizio a domicilio che potrà essere svolto compatibilmente con il rispetto di tutti i protocolli di sicurezza e igiene. 
  • A partire dal 6 agosto, verrà richiesto il Green Pass o il test molecolare/test rapido con esito negativo nelle ultime 48 per il consumo ai tavoli al chiuso.

I negozi sono aperti? Quali misure devono osservare?

I negozi di Bellagio sono aperti tutti i giorni.
All’interno dei negozi bisogna rispettare la distanza di sicurezza di almeno 1 metro tra le persone.
È obbligatorio indossare una protezione delle vie respiratorie.
I clienti devono disinfettarsi le mani quando entrano nel negozio.
All'esterno del negozio deve essere presente un cartello con il numero massimo di persone consentito

Cosa posso fare in questo periodo ?  

Ci sono numerose attività da svolgere a Bellagio, in ampi spazi circondati e a contatto con la natura. Passeggiate e trekking di diverso livello, escursioni in mtb o bici da strada, sport d'acqua e giri sul lago in barca o avventura adrenaliniche sospesi tra gli alberi.
Oppure una giornata di shopping nei negozi del paese, un'esperienza culinaria o d'arte.

Si possono usare i mezzi pubblici? 

Gli autobus di linea e il servizio di navigazione viaggiano con la frequenza del passato con capienza ridotta. I passeggeri devono rispettare specifiche regole di sicurezza, quali distanziamento e obbligo mascherina. 

 

La Miglior Tariffa disponibile

Ti assicuriamo che sul nostro portale troverai la miglior tariffa disponibile online

Offerte Riservate

Offerte speciali e esclusive solo per chi prenota sul nostro portale

Assistenza Costante

Sarà nostra premura assistervi per qualsiasi informazione relativa alla prenotazione