Forti e castelli sul lago | Promo Bellagio... La perla del Lago di Como
X

BEST RATE GUARANTEED

Forti e castelli sul lago

FORTI E CASTELLI SUL LAGO

Sono numerosi i castelli e i forti che testimoniano l’importanza strategica del lago di Como, baluardo estremo di difesa e raccordo fra l’Europa Centrale e Milano. Costruiti, espansi, modificati e distrutti, i castelli che formavano il sistema difensivo del lago di Como rievocano un passato ricco di storia. Inoltre, grazie alla posizione ideale per l’avvistamento d’imbarcazioni e truppe nemiche, sono ottimi punti panoramici. Da luoghi militari e di difesa a siti d’interesse storico e culturale…

Castelli e forti esercitano il loro fascino su grandi e piccoli e sono sicuramente la meta ideale per una gita in famiglia!

Ecco a voi una selezione di castelli e forti visitabili sul lago muovendosi da nord a sud:

 

...  FORTE DI FUENTES – COLICO

Simbolo della dominazione spagnola descritta da Manzoni ne I Promessi Sposi, il Forte sorge sul Montecchio Est di Colico, da dove domina la riserva naturale del Pian di Spagna. Fu costruito dagli spagnoli agli inizi del XVII secolo per impedire incursioni da parte della Repubblica delle Tre Leghe Grigie (attualmente, i Grigioni svizzeri). Fu a lungo conteso e poi distrutto nel 1796 dalle truppe napoleoniche su espressa volontà di Napoleone.
Sono visitabili le rovine del Forte con Piazza d’Armi, la Chiesa, il Palazzo del Governatore e le Cannoniere.
 

.

 

 

 

... FORTE DI MONTECCHIO NORD - COLICO

Il Forte di Montecchio Nord fu realizzato in pochi mesi tra il 1912 e il 1914, a ridosso della Prima Guerra Mondiale, per prevenire incursioni da nord, attraverso la Svizzera, da parte delle truppe tedesche e austro-ungariche. Il forte, nonostante abbia ospitato numerosi soldati durante le due guerre mondiali, in realtà, non è mai stato attaccato e i suoi cannoni sono stati utilizzati solo per esercitazioni e, in un’occasione, per intimidazione ai tedeschi di passaggio sulla sponda opposta del lago. La visita guidata vi condurrà nei vari spazi del forte, perfettamente conservati nel tempo, fra cui la caserma, l’infermeria, la sala di comando e l’armeria. 
 

 

 

... CASTELLO DI CORENNO PLINIO

Praticamente intatto, figura tra i castelli meglio conservati di tutta la Lombardia. La fortificazione fu costruita fra il 1363 e il 1370 e realizzato a scopi difensivi. Attorno al castello, si formò l’abitato di Corenno Plinio, con le sue vie strette e portoni robusti. Il castello è di proprietà privata, ma si possono prenotare visite guidate ogni primo sabato del mese (marzo-ottobre). 

 

 

 

 

...  CASTELLO DI MUSSO

Costruito probabilmente dai longobardi per mantenere il controllo sulla via Regina e di questo tratto del Lario, il Castello di Musso deve la sua fama alla presenza di Gian Giacomo Medici, il «Medeghino», che negli anni compresi tra il 1525 ed il 1532 fu il padrone assoluto del Lario. Sotto il Medeghino, la rocca di Musso fu inespugnabile e divenne ricettacolo di briganti e pirati, protagonisti di ruberie, rapimenti e imposizione di dazi. Gli attacchi dei grigionesi aumentarono, una tregua venne firmata e la rocca venne infine distrutta. Attualmente sono ancora visibili i resti delle mura.
 

.

 

 

 

... CASTELLO DI REZZONICO - S.SIRO

Il castello risale al XIV secolo, probabilmente costruito sulle rovine di una precedente fortificazione. Attualmente è proprietà privata, perciò non si può visitare. Tuttavia, dall’esterno si possono ammirare le tre torri merlate e la cinta. Inoltre, vale la pena una visita al borgo di Rezzonico, un gioiellino sulle sponde del lago.
 

 

 

 

 

... CASTELLO DI VEZIO - VARENNA

Da Vezio, frazione del comune di Perledo, il castello domina Varenna da più di mille anni in un contesto di ineguagliabile bellezza naturale, dove  si fondono, in perfetta armonia tra di loro, la storia, l’arte, la natura e la cultura del territorio. 
Si possono visitare i giardini, i sotterranei, la cinta muraria, ammirare le opere d’arte e salire sulla torre che contiene una mostra permanente sul Lariosauro, un rettile acquatico estinto e del quale sono stati ritrovati vari fossili nei dintorni di Perledo. Dalla torre potrete ammirare un meraviglioso panorama a 360 gradi del lago e assistere al volo libero dei rapaci nelle dimostrazioni di falconeria giornaliere.
 

 

 

 

... CASTELLO DI LIERNA

Il Castello di Lierna risale all'epoca romana, anche se subì nel corso dei secoli numerose modifiche. Dell'antica costruzione sono ancora visibili le mura verso il lago, di epoca medioevale, i basamenti di una torre di guardia e la chiesetta dei Santi Maurizio e Lazzaro dell’ XI secolo. Fu una postazione strategica alleata del Ducato di Milano, fino al suo smantellamento nel XVI secolo, quando fu adibito ad uso abitativo e commerciale. Camminando fra le viuzze dell’odierna frazione di Castello, si trovano cortili fioriti e viuzze strette che ricordano il suo passato. 

 

 

... CASTELLO DI BELLAGIO

Castello sulla sommità del promontorio di Bellagio che per secoli ha assunto ruolo di dogana e punto di avvistamento vista la sua posizione strategica. Fu costruito dagli insubri (VI sec. a.C.), occupato dai romani (I sec. a.C.), rinforzato dai goti (V sec. d.C.), poi ampliato dai Longobardi (sotto Liutprando, nel VI sec.) e poi fatto distruggere definitivamente nel 1375 da Gian Galeazzo Visconti.
Attualmente si trova nella proprietà privata di Villa Serbelloni e le rovine sono visitabili solo con visite guidate in partenza dalla Torre di difesa in Piazza della Chiesa alle 11.00 e 15.30 tranne il lunedì. 
 

 

 

 

 

...  CASTELLO DEL BARADELLO - COMO

Fortificazione fatta erigere sui resti di costruzioni più antiche dall’Imperatore Federico Barbarossa, che scelse Como come testa di ponte per le operazioni militari contro Milano. Il castello venne costruito in un luogo strategico e, grazie alla sua posizione elevata sulla città, permetteva il controllo di tutta la zona circostante. Venne smantellato dopo il 1526 dagli invasori spagnoli. 
Oggi, il Castello del Baradello si trova all’interno del Parco Regionale della Spina Verde e vari percorsi a piedi collegano la città di Como al sito storico. È possibile visitare la torre, che presenta al suo interno un percorso museale che espone al pubblico reperti archeologici. 
 

 

 

 

La Miglior Tariffa disponibile

Ti assicuriamo che sul nostro portale troverai la miglior tariffa disponibile online

Offerte Riservate

Offerte speciali e esclusive solo per chi prenota sul nostro portale

Assistenza Costante

Sarà nostra premura assistervi per qualsiasi informazione relativa alla prenotazione