Scopri il Lago di Como

L’Italia offre un meraviglioso sistema di laghi che da sempre sono meta di turisti e visitatori.
Tra questi laghi di antica origine glaciale, tutti molto fortunati dal punto di vista ambientale e paesaggistico, se ne trovano alcuni molto grandi come il lago di Garda (370 Km2) ed altri molto piccoli come, ad esempio, i laghi di Olginate e del Segrino, le cui superfici non arrivano neppure ad un km2.
Fra i tre maggiori laghi, il più suggestivo e ricco di fascino e cultura è certamente il lago di Como. Con la sua inconfondibile forma ad Y capovolta, tracciata da un ghiacciaio che una montagna ha obbligato a dividersi, offre al godimento del turista il più lungo e frastagliato perimetro di tutti i laghi italiani (170 Km) e alcune delle più suggestive gemme urbanistiche, paesaggistiche ed architettoniche dell’intera penisola italiana.  

Il lago di Como è una vera oasi di bellezza dove storia, arte, cultura e natura si fondono perfettamente per creare un’armonia unica al mondo.  

Grazie alla sua posizione geografica, al suo clima favorevole e alla bellezza dell’ambiente in cui è immerso, il lago di Como è stato per secoli la meta di vacanze di gente famosa da tutto il mondo a cominciare dai patrizi romani, fino ai nobili del Rinascimento, dalle ricche ereditiere alle star di Hollywood dei giorni nostri.
Conserva ancora quasi intatta la memoria di quell’epoca splendente in cui rappresentava uno dei luoghi di villeggiatura più esclusivi, eleganti e aristocratici d’Italia
Per nostra fortuna le numerose ville che furono costruite allora, abbelliscono ancora il nostro lago, alcune tuttora utilizzate come residenze private, altre invece aperte al pubblico come quelle menzionate nel nostro articolo sulle ville e i giardini.  

Ma i visitatori non si riversano sul lago di Como solo per le magnifiche Ville e Giardini, sul lago trovano anche una fitta rete di sentieri e itinerari che portano a scoprire le montagne che fanno da contorno al lago e che si elevano ai suoi lati fino a raggiungere i 2800 metri di altitudine del Monte Legnone, offrendo la possibilità ad amatori e professionisti di godere di magnifiche viste. Sport acquatici e attività all’aria aperta danno la possibilità ai visitatori di entrare in contatto diretto con la natura circostante e permettono di vedere il lago da visuali diverse, siano esse dal lago, dalla cima di una montagna o dalle due ruote di una bici.  

Da non dimenticare inoltre il profondo legame tra cucina e territorio che si esplicita in piatti a base di pesce e di prodotti tipici montani, uniti a creare un’armonia unica. 

Home Galleria Booking Contattaci