Brogno – Belvedere del Nuvolone – Monte Nuvolone – Bocchetta del Nuvolone – Brogno

PUNTO DI PARTENZA: Bellagio (CO), località Brogno (quota 590 m.)
PUNTO DI ARRIVO: Bellagio (CO), località Brogno (quota 590 m.)
DISLIVELLO IN SALITA: 515 m.
DISLIVELLO IN DISCESA: 555 m.
QUOTA MASSIMA RAGGIUNTA: 1092 m.
SVILUPPO ANDATA E RITORNO: 7 km
TEMPO DI PERCORRENZA ESCLUSO SOSTE: 2 ore e 15 minuti circa
DIFFICOLTA’: E (escursionistico)
PERIODO CONSIGLIATO: da marzo a novembre
TIPOLOGIA DI PERCORSO: percorso ad anello su sentieri e strade sterrate
ACQUA LUNGO IL PERCORSO: no
RIFUGI / PUNTI D’APPOGGIO AL DI FUORI DAI CENTRI ABITATI: nessuno
CARTOGRAFIA CARTACEA CONSIGLIATA:
Carta dei sentieri, Comunità montana Triangolo Lariano – scala 1:25000
Lago di Como, Global-Map – scala 1:35000
WAYPOINT LUNGO LA TRACCIA

01_15 Brogno Dorsale 1- innesto sentieri – partenza e arrivo
01_16 Belvedere del Nuvolone
01_18 Belvedere su Bellagio
01_17 Monte Nuvolone 1092 m.

DESCRIZIONE DEL PERCORSO
L’escursione inizia a Brogno al termine di via Cecilia Mella, in corrispondenza di alcune case.
Qui, ignoriamo la prima deviazione a sinistra con cartelli segnaletici e continuiamo sulla strada asfaltata per 40 metri.
Prendere a sinistra la strada cementata (che diventa poi sterrata) in salita con indicazioni “BELVEDERE DEL NUVOLONE – DORSALE PER CRESTA – SENTIERO 39 (400)”.
Dopo un beve tratto in piano nel bosco, abbandonare la strada sterrata e prendere il sentiero a sinistra in salita seguendo le indicazioni BELVEDERE NUVOLONE – RIFUGIO MARTINA – SENTIERO 39.
Nel tratto successivo non uscire dal sentiero principale e continuare in salita.
Superato un bosco di castagni si raggiunge un traverso su sentiero marcato ma un poco esposto, dal quale si apre una magnifica vista sulla punta di Bellagio e la parte alta del Lago di Como.
Poco più avanti ignorare una traccia a destra in salita e rimanere sul sentiero che piega a sinistra, inizialmente in lieve discesa, poi su terreno ondulato.
Affrontiamo quindi un tratto ripido e giungiamo al Belvedere del Nuvolone a quota 1007 m.
Da qui la vista sul Lago di Como è magnifica; ben visibile anche la punta di Bellagio.
Poco dopo il Belvedere ignorare una deviazione a destra e continuare sul sentiero in piano.
Sulla sinistra si trova un altro punto panoramico su Bellagio.
Giunti ad un rudere con alcuni cartelli, girando a destra abbiamo la possibilità di raggiungere in 15 minuti la vetta del Monte Nuvolone (non panoramica) e di ritornare allo stesso punto.
Dal rudere si prosegue a sinistra in discesa (se invece si scende dalla cima del Nuvolone girare a destra prima del rudere).
Superati due piccoli ruderi e un breve tratto di discesa con fondo roccioso, si raggiunge una piccola grotta nella roccia detta “Madonna del fungiatt”.
Giunti alla Bocchetta del Nuvolone, dove troviamo un incrocio di sentieri segnalato da cartelli, proseguire in piano verso sinistra in direzione RIFUGIO MARTINA – MONTE SAN PRIMO – DORSALE PER CRESTA.
Ignorare il sentiero che scende a sinistra nel bosco.
Dopo 30 metri abbandonare il sentiero per il rifugio Martina tenendo la sinistra nel prato e oltrepassare una baita che si trova alla nostra destra.
Proseguire in piano nel prato superando alcune baite.
Continuare sul sentiero principale (437) indicato da segni in vernice e ignorando le deviazioni a sinistra.
Il sentiero ci porta su una strada sterrata lungo la quale continuiamo.
Raggiunta la strada asfaltata girare a sinistra in direzione ROVENZA – BELLAGIO – SENTIERO 1 (406).
Giunti al primo tornante, abbandonare la strada asfaltata e proseguire dritto sulla strada sterrata seguendo l’indicazione BROGNO e i segnali in vernice.
Raggiunto un bivio proseguire verso destra in discesa.
Alla prima curva abbandonare la strada e girare a sinistra seguendo il sentiero 1A (406) – BROGNO – BELLAGIO che entra in una pecceta.
Più avanti si supera un piccolo nucleo di case (località Gravedona) e un cancelletto (richiuderlo).
Si scende poi verso destra e camminando lungo il margine di un prato si raggiunge una strada sterrata.
Girare a destra.
All’altezza del cancello, girare a sinistra portandosi davanti alla Cappelletta e proseguire seguendo le indicazioni BELLAGIO – DORSALE DEL TRIANGOLO LARIANO – SENTIERO 1(406).
Costeggiare una recinzione fino ad imboccare una valletta e proseguire in discesa nel bosco.
Continuando su questa strada sterrata arriviamo a Brogno.

 

SCARICA LA MAPPA

Contatti e Come arrivare

Bellagio Trekking 1
Home Galleria Booking Contattaci